NAUFRAGA LA PROPOSTA DI MODIFICA DELLA GOVERNANCE DEI PARCHI LOMBARDI

La proposta  di modifica della governance dei parchi lombardi è naufragata in Consiglio regionale e tornerà alla commissione competente.

In seguito al voto segreto ,e’ passato  l’emendamento dell’opposizione contro la nomina all’interno del Consiglio di Gestione di un rappresentante designato dalla Regione.

Il sistema dei parchi è importante per Regione Lombardia, non solo perché copre il 30 per cento del territorio e coinvolge 500 comuni, ma anche per arginare l’aggressione  del suolo che ha interessato la nostra regione negli ultimi anni .

Il tentativo del Governo Formigoni di mettere  una mano sulle aree protette lombarde e’ per fortuna fallito , probabilmente per dissidi e rivendicazione tutte  interne alla maggioranza .

I Verdi lombardi  sono favorevoli ad un raffforzamente delle tutele di parco contro le deroghe atte ad infiltrare operazioni speculative, sono favorevoli ad una estensione dei confini dei parchi  e oppongono all’accentramento opportunista formigoniano il coivolgimento fattivo di tutte quelle realta’ territoriali  che vivono sul territorio ( pro loco ,agricoltori,associazioni) all’interno degli organi dell’ente, con un ruolo non solo consultivo, ma attivo e decisionale .

Elisabetta Patelli

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

/*calendario eventi*/

Prossimi Eventi

Nessun articolo risponde ai criteri di ricerca impostati.