Nucleare: Svizzera rinuncia!!!!

Governo, niente nuove centrali quando vecchie si esauriranno

(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Il governo svizzero ha deciso di rinunciare all’energia nucleare entro il 2034, a seguito del disastro di Fukushima.

L’esecutivo ha stabilito di non costruire più nuove centrali quando quelle esistenti termineranno il loro ciclo produttivo.

La più vecchia cesserà l’attività nel 2019, la più recente nel 2034.

Il governo aveva già sospeso a marzo le procedure di approvazione di tre nuovi impianti. Lo scorso finesettimana si era tenuta una manifestazione contro il nucleare con 20.000 persone.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

/*calendario eventi*/

Prossimi Eventi

Nessun articolo risponde ai criteri di ricerca impostati.