Comunicato stampa Trivellazioni Zibido S. Giacomo

COMUNICATO della Federazione dei VERDI della Lombardia e dei Verdi di Milano città metropolitana sulle TRIVELLAZIONI previste sul Territorio di ZIBIDO S.GIACOMO (Mi)

800px-Auger_Foundation_Pile_Drill_RigLa Regione Lombardia, con decreto n°1873 l’ 11marzo 2015, ha rilasciato parere favorevole di compatibilità ambientale ai sensi del D.L.152/06 e della L.R. 5/2010 in merito al Progetto di Perforazione del pozzo esplorativo denominat0″MOIRAGO 1 Dir.” nel comune di Zibido S.Giacomo (Mi).

La Federazione dei Verdi della Lombardia e di Milano città metropolitana
1) Denunciano con forza il rischio esistente rispetto alla decisone di procedere a queste Trivellazioni nel comune adiacente al nostro.
Scelte che qualora fossero effettuate, in caso di dispersioni delle sostanze usate in queste operazioni, le falde dei comuni limitrofi e non potrebbero essere coinvolte:
2) Condividono le richieste di chiarimento e approfondimento sollevate dal Sindaco di Zibido SG sui contenuti del Decreto Regionale in merito a:
+ Rischio per le acque superficiali e sotterranee.
+ Rischio chimico.
+ Viabilità, paesaggio ed ecosistemi.
3) Ritengono inadeguate ed insufficienti le risposte formulate all’Amministrazione di Zibido SG del Dirigente della Regione Lombardia.
4) Ricordano che il Direttivo del Parco Agricolo Sud Milano ha espresso parere negativo alle Trivellazioni in oggetto.
5) Trivellazioni analoghe sono già state effettuate da ENEL nei decenni scorsi nel Sud -Ovest di Milano alla profondità di 2000 mt. – 6000 mt..
Ricerche che hanno dato esito prevalentemente negativo.

Trivellazioni dissennate che sono in atto in tutta Italia, in terra ferma e nei nostri mari sono probabilmente inutili a detta degli esperti perchè la quantità degli idrocarburi estraibile sarebbe minima mentre l’operazione sarebbe estremamente a rischio.
Sintomatico quello che sta avvenendo in Olanda.
Significativa la presa di posizione della Regione Emilia Romagna e delle Amministrazioni dei Comuni dell’Adriatico e delle Associazioni Ambientaliste.
(vedi quanto riportato sulla pag. FB di AGORA SUD-Ovest Milano – https://www.facebook.com/pages/Agor%C3%A0-Sud-Ovest-Milano/138328842959373)

Ciò detto vorremmo porre l’accento al problema dei problemi : il grave stato di salute del Pianeta.

Tanto grave che da tempo numerose sono le grida di allarme che si sono sollevate da tutto il mondo: da Scienziati, Economisti, Intellettuali, Ambientalisti ecc.
Papa FRANCESCO recentemente ha deciso di dedicare al tema la Enciclica “LAUDATO SI” , luce di Speranza per il Pianeta.
OBAMA Presidente degli Stati Uniti, reduce da uno storico accordo con la Cina sulla riduzione delle emissioni di CO2 nella atmosfera, ha annunciato con il “CLEAN POWER PLAN” l’intenzione di diminuire le emissioni di Diossido di Carbonio prodotto dagli USA entro il 2025 del 32% rispetto a 10 anni fa, facendo tra l’altro le seguenti dichiarazioni:
+ ” Il clima sta cambiando, è un fatto e non una opinione”
+ ” Siamo la prima generazione a subire gli effetti del cambiamento climatico, ma anche l’ultima che può fare qualcosa per salvare il Pianeta”.

I tempi stanno cambiando, una importante occasione per nuove importanti scelte radicali, potrebbe essere la prossima Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima previsto a Parigi per il prossimo Dicembre.
E’ giunto il momento di passare dalla dipendenza del Petrolio e dei suoi derivati, dal Carbone , dal Nucleare e passare con decisione allo sviluppo delle Energie Rinnovabili attraverso investimenti massicci, per esempio nei settori dei trasporti, nelle reti che portano energia, in tutti i servizi.

Se si contrae un settore se ne allargano altri con lo Stato che regola questi cambiamenti ed interviene.
Allo stato, stando così le cose, la Federazione dei Verdi della Lombardia e della città metropolitana di Milano…., esprimono giudizio NEGATIVO alle Trivellazioni per la ricerca di Idrocarburi liquidi e/o gassosi sul territorio dei nostri Comuni e nella nostra Regione.

I coportavoce regionali Verdi Lombardia
Elisabetta Patelli e Aldo Guastafierro

I coportavoce Verdi Milano città metropolitana
Silvia Casarolli e Oliviero Camisani

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

/*calendario eventi*/

Prossimi Eventi

Nessun articolo risponde ai criteri di ricerca impostati.