Comunicato stampa esito assemblea regionale Verdi Lombardia

Share

Il 9 febbraio 2019 si è svolta a Milano l’assemblea regionale dei Verdi della Lombardia per eleggere i nuovi organismi regionali.

L’assemblea ha visto confrontarsi due mozioni: “Cambiamento Ecologista”, con candidati co-portavoce Enrico Fedrighini e Norina Daffini, e “E’ ora di agire”, con candidati co-portavoce Aldo Guastafierro e Cristina Ganini.

Il risultato delle elezioni ha visto prevalere con il 53% dei consensi la mozione “E ora di Agire”. Sono stati quindi eletti come co-portavoce regionali dei Verdi della Lombardia Aldo Guastafierro (insegnante di scuola superiore) e Cristina Ganini (educatrice di infanzia).

Alla vigilia dei prossimi appuntamenti elettorali il compito dei nuovi co-portavoce è quello di guidare e di rilanciare i Verdi Lombardi in una nuova dimensione.

Così come evidenziato nel documento politico, sarà necessario un cambio di rotta. Non possiamo più aspettare solo l’ONDA VERDE che sta attraversano l’Europa, bisogna creare le condizioni dal basso per alimentare quest’onda e indirizzarla nella giusta direzione. Per fare ciò ci vuole confronto, unità e nuova militanza. Dobbiamo farlo perché la Lombardia è la regione più importante d’Italia e quello che succede qui poi si diffonde nel resto del paese. Dobbiamo assumerci la responsabilità di indicare una nuova via per tutti i Verdi e crediamo che ciò sia possibile.

La crisi dei Verdi, che ci ha visto negli ultimi 10 anni assenti dallo scacchiere politico sia nazionale sia regionale, non ha favorito iniziative pubbliche efficaci nell’affrontare i grandi conflitti ambientali della Lombardia. Per questo il nostro ruolo è fondamentale: c’è un crescente bisogno di un soggetto ecologista in grado di raccogliere le istanze che arrivano dal basso e trasformarle in proposte concrete.

Ma non solo i temi ambientali devono essere centrali, i Verdi fin dalla loro nascita hanno sviluppato nel loro DNA il seme della solidarietà, dell’accoglienza e dei diritti.

Oggi più che mai di fronte alla deriva populista e sovranista, anticamera di nuovi rigurgiti fascisti, i Verdi devono con forza stare dalla parte degli ultimi e impegnarsi per favorire una convivenza civile.

Solidarietà, convivenza, umanità devono essere parte integrante del nostro agire.

Non possiamo essere portatori dei valori ecologisti senza mettere al centro del nostro agire anche i diritti umani di tutte le persone.

L’assemblea dei Verdi della Lombardia è stata molto partecipata e, nonostante le differenze emerse sul tema della democrazia interna e sul rispetto delle regole, ha evidenziato durante il dibattito la volontà di marciare insieme e affidare ai co-portavoce il compito di favorire dialogo e unità d’intenti.

I neo co-portavoce ringraziano tutti Verdi che hanno partecipato all’assemblea per la qualità degli interventi e delle proposte e fanno un augurio di buon lavoro ai membri del nuovo esecutivo regionale e ai membri della quota regionale eletti nel Consiglio Federale Nazionale.

Un ringraziamento speciale va a Elisabetta Patelli, co-portavoce regionale uscente, che in questi anni bui della nostra storia politica ha saputo interpretare il suo ruolo con passione e dedizione, contribuendo a mantenere viva la flebile fiammella verde. Siamo certi che continuerà con la determinazione e la capacità che tutti le riconoscono a lavorare per l’interesse della nostra comunità e per il bene del nostro pianeta.

Aldo Guastafierro e Cristina Ganini invitano tutti Verdi della Lombardia a fare la propria parte: le sfide che ci attendono, a partire dalla prossime tornate elettorali europee e amministrative, sono decisive per il futuro democratico del nostro paese.

NOI VOGLIAMO un soggetto politico ecologista plurale e collettivo. Rifiutiamo la logica dell’uomo solo al comando, un modello di partito storicamente rappresentato dalle destre e oggi dalla Lega di Salvini.

Noi vogliamo essere un’alternativa unica e forte a questo modello. Diversa solo come i Verdi sanno esserlo.

Serve ora un “Cambiamento ecologista” vero, una “ecologia sociale” che guardi a tutti.

E’ ora di Agire!

 

Aldo Guastafierro e Cristina Ganini

Co-portavoce regionali dei Verdi della Lombardia

 

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

/*calendario eventi*/

Prossimi Eventi