L’immigrazione: Un problema o una risorsa?

convegno sui migranti

convegno sui migranti

Sabato 10 giugno 2017 si è svolto un convegno promosso e organizzato dai Verdi della Federazione della Lombardia dal titolo “L’immograzione: Un problema o una risorsa?”.
Il convegno si svolgerà dalle 9.30 alle 13 a Cinisello Balsamo presso Cosmo Hotel Palace via Francesco De Sanctis n.5. All’iniziativa ha aderito anche il sindacato L.A.S. (Lavoro Ambiente Solidarietà).

Read more »

Convegno reddito di cittadinanza

Il 26 maggio 2017 presso il “Cosmo Hotel Palace” a Cinisello Balsamo si è svolto un interessante convegno dal titolo: “Il reddito di cittadinanza e i problemi occupazionali”.

Il convegno organizzato dal sindacato LAS (Lavoro Ambiente Solidarietà) ha visto l’adesione dei Verdi.

Manifesto del convegno

Qui l’intervento di Natale Ripamonti ex senatore dei Verdi e membro dell’esecutivo nazionale della Federazione dei Verdi

Elezioni amministrative 2017

Elezionielezioni 2017 2017

L’11 giugno si svolgeranno le elezioni amministrative. Anche se con formule diverse in alcune realtà della regione la presenza dei Verdi o di iscritti alla Federazione dei Verdi è garantita.

Di seguito un piccolo stralcio di questa piccola ma agguerrita compagine.

Iniziamo da Como

Como sostenibile - ecologisti e civici

Como sostenibile – ecologisti e civici

Qui la presenza dei Verdi è garantita con una lista sotto il simbolo degli Ecologisti e Civici. Simbolo che viene spesso utilizzato dai Verdi quando la compagine è costituita da esponenti dei Verdi ma anche da soggetti della società civile.

In questo caso la capolista è Elisabetta Patelli che è anche co-portavoce regionale dei Verdi della Lombardia. La lista degli “Ecologisti e Civici – per una Como sostenibile” sostiene il candidato Sindaco Maurizio Traglio in una coalizione dove è presente anche il PD.

Qui i 7 punti dell’accordo

Passiamo a Monza

Attilio Tagliabue

Attilio Tagliabue

In questo caso i Verdi di Monza/Brianza hanno sottoscritto un accordo elettorale con la lista “Civica Mente” che sostiene il candidato sindaco Paolo Piffer

In lista la presenza dei Verdi è garantita da Attilo Tagliabue, storico esponente dei Verdi di Monza-Brianza.

comunicato stampa

 

 

 Poi Crema

Cambiare si può

Cambiare si può

I Verdi sostengono la candidata a Sindaco Mimma Aiello rappresentata dalla lista civica “Cambiare si può”. Capolista di cambiare si può è Gian Emilio Ardigò storico esponente dei Verdi della provincia di Cremona.

Comunicato stampa presentazione lista

 

Infine Senago

Insieme per Senago

Insieme per Senago

 

Ultima ad aggiungersi alla lista è Stefania Manini
iscritta ai Verdi di Senago che si presenta nella lista civica “Insieme per Senago” in appoggio al Sindaco uscente Lucio Fois.

 

 

 

 

 

 

A loro auguriamo una bella e proficua campagna elettorale.

I Verdi della Lombardia

I Verdi a #20maggiosenzamuri

  • striscione
  • striscione
  • bandierone
  • diego spinello
  • popolo verde
  • popolo verde
  • la meridiana
  • integrazione
  • integrazione
  • integrazione
  • integrazione
  • integrazione
  • Striscione
  • Striscione
  • Striscione
  • Panoramica
  • Bandierone
  • Bandierone
  • Bandierone

Una giornata bella, colorata e piena di integrazione. Noi presenti!

Con i nostri colori ben visibili, i colori della speranza per un mondo in cui Ecologia ed Equità viaggiano insieme.

 

I Verdi alla manifestazione del 25 Aprile

15 aprile 2017 - Noi ci siamo

15 aprile 2017 – Noi ci siamo

Il 25 aprile è alle porte. Nel corteo che sfilerà per le strade di Milano ci saremo anche noi Verdi, dietro lo striscione della “sinistra e della società civile”.

Sarà uno striscione senza simboli, con una frase che richiami l’unità di intenti di quest’area e rimandi al tema grande dell’accoglienza e della democrazia.

Ovviamente è importante, anzi importantissimo, che i Verdi Lombardi siano presenti con tante, tantissime persone e altrettante e più bandiere.

Facciamo in modo di essere in tanti e riempire il corteo di verde. I valori dell’ecologismo, dell’uguaglianza, della pace, della costituzione repubblicana – i nostri valori – echeggeranno in modo fragoroso.

L’appuntamento è fissato alle 13.45 in via Palestro, all’angolo con Corso Venezia, davanti al cancello dei Giardini Pubblici Montanelli.

Stanno smantellando il sistema delle aree protette

Stelvio

Parco nazionale dello Stelvio

Legge nazionale sui parchi, accorpamento Parco Agricolo Sud Milano e Parco Nord, questione discarica parco del Roccolo, questi i temi in questo comunicato dei Verdi Lombardi. Grande la preoccupazione per quanto sta succedendo, un progressivo smantellamento del sistema delle aree protette.

La legge nazionale

In tanti anni di studio, difesa e valorizzazione dell’ambiente in Italia avevamo imparato che la tutela delle aree scampate alla speculazione (Parchi) doveva essere in capo allo Stato, come del resto recita la Costituzione.

Tutto questo avveniva grazie a un’ottima legge quadro, la 394/91 voluta dai parlamentari Verdi, che ha posto per anni il nostro Paese all’avanguardia nella legislazione ambientale e ha difeso 23 «perle» naturalistiche (i nostri parchi nazionali) che sono state anche motore di buone pratiche, efficiente amministrazione e legittimi profitti anche in tempi di crisi.

La Costituzione attribuisce allo Stato il compito di proteggere la natura, ma con la legge approvata a Marzo scorso, le aree protette passano sotto la diretta influenza degli Enti territoriali, rischiando di essere ostaggio di logiche partitocratiche e localistiche.

L’attuale ministro dell’AMBIENTE Galletti che ha consentito la deroga degli scarichi inquinanti delle grandi industrie a mare, fino al colpo di genio dello smantellamento dei Parchi, da buon Commercialista, ritiene che gli stessi siano una risorsa economica da sviluppare.

Ad oggi ciò ha sempre significato porte aperte alla speculazione con la scusa che bisogna fare cassa! Read more »

Aiuta i Verdi – Non ti costa nulla

 

2X1000 ai Verdi

2X1000 – Idee Verdi

Anche quest’anno è possibile devolvere il 2×1000 ai Verdi

Non ti costa nulla ecco come fare.

Clicca qui

 

Tesseramento 2017

tesseramento 2017

Tesseramento 2017

L’esecutivo nazionale dei Verdi  ha fissato la chiusura della campagna adesioni, relativa al tesseramento 2017, alla sua scadenza naturale, ovvero, al 30 novembre 2017.

Le quote di adesione sono :
  • 30 euro quella ordinaria;
  • 10 euro quella dei giovani fino a 26 anni;
le quote di adesione diverse da quella ordinaria e da quella dei giovani secondo la tabella già predisposta negli anni scorsi. ( http://www.verdi.it/aderisci-con-bonifico-bancarioadv.html ).
Per iscriversi direttamente con carta di credito http://www.verdi.it/tesseramentoadv.html

Campagna – Salva il suolo

 

Salva il suolo – #people4soil

Ogni minuto che passa il suolo è violentato, soffocato, contaminato, sfruttato, avvelenato, maltrattato, consumato.

Per firmare la petizione vai al sito: https://www.people4soil.eu/it

Qui di seguito alcuni link Utili pe approfondire il tema

https://www.youtube.com/watch?v=9qb69v9d01w

https://www.youtube.com/watch?v=Z3u7y-SN2O0

https://www.youtube.com/watch?v=tXCBSFe–_U

https://www.youtube.com/watch?v=0CZBa6LXp10&feature=youtu.be

https://www.youtube.com/watch?v=jgykGGNBz7M

Costruire ponti, non muri

Insieme senza muri

Insieme senza muri

Il tema dei cambiamenti climatici è diventato centrale nello scenario politico mondiale nonchè dell’interesse della società civile, grazie anche alle conferenze sul clima che si sono tenute negli ultimi anni e più recentemente al contributo di Papa Francesco con la sua enciclica “Laudato Si”.

È importante come questo tema, abbia evidenziato che una parte dei migranti che arrivano sul nostro territorio, siano in fuga da fame, carestie e disastri ambientali provocati dallo sfruttamento insensato di quelle risorse che ci consentono di vivere tra mille comodità. Queste genti, i cosiddetti migranti ambientali, oggi sono poco considerati, ignorati a livello mediatico, quasi come se ci fosse una graduatoria tra i diseredati del mondo.

Dunque il tema del surriscaldamento globale e dei cambiamenti climatici torna prepotentemente alla ribalta. E’ arrivato quindi il momento che ognuno di noi rifletta sulle proprie responsabilità e incominci a ragionare su cosa è possibile fare. Anche semplici azioni di sostenibilità della nostra quotidianità possono contribuire alla difesa del pianeta dalla devastazione, e garantire a queste genti equità, pari opportunità e condizioni di vita migliori.

“È ora di riparare il mondo” ci diceva Alex Langer, per questo i Verdi hanno aderito all’appello “insieme contro i muri” e parteciperanno, sabato 20 maggio, dietro uno striscione in cui il tema dell’Ecologia e dell’Equità viaggiano insieme, altrimenti, l’intolleranza, il razzismo, l’egoismo e l’odio per le diversità che stanno montando drammaticamente nel paese, saranno il corollario della nostra quotidianità.

In questo scenario va sostenuto il progetto di un’Europa solidale che ha l’obbligo morale di intervenire non lasciando l’Italia sola nell’affrontare quella che è considerata un’emergenza e una tragedia globale.

Per tutto questo noi daremo il nostro contributo per costruire ponti di speranza e di solidarietà per scavalcare muri di odio e di intolleranza.

 

A nome dei Verdi della Lombardia

Aldo Guastafierro co-portavoce regionale

#20maggiosenzamuri

#20maggiosenzamuri

#20maggiosenzamuri

Il 20 Maggio i Verdi della Lombardia saranno presenti all’iniziativa “insieme senza muri”.

Saremo presenti con i nostri striscioni e le nostre bandiere.
In marcia per un mondo aperto ed inclusivo.
Per nuove politiche di accoglienza ed integrazione.
Per nuovi diritti di cittadinanza.
Contro tutti i razzismi.

Appuntamento ore 14.30 PORTAVENEZIA
#20maggiosenzamuri, #norazzismo, #ecologiaequità

 

/*calendario eventi*/

Prossimi Eventi

Nessun articolo risponde ai criteri di ricerca impostati.